AutoEco: automotive ecologico

AutoEco: automotive ecologico

Sessanta espositori distribuiti in 45 stand, veicoli, tecnologie, servizi. E’ il contenuto della prima edizione di “Autoeco”, rassegna dell’automotive ecologico, in programma a Torino dal 7 al 9 settembre. Il salone distribuito su uno spazio di 7 mila metriquadrati all’Oval, struttura nel comprensorio del Lingotto gestita da “Expo 2000″, punta a mostrare gli ultimi risultati sulla mobilita’ sostenibile. Tra gli espositori Il “Centro ricerche Fiat” che presenta una gamma completa di veicoli alimentati in vari modi: con elettricita’, metano e multifuel su mezzi che vanno dall’Iveco Stralis alla Panda.
In un’area opposita dell’Oval, Environment Park fara’ delle dimostrazioni di scooter ad idrogeno, gli Hysyrider, progettati da Hysylab e realizzati in collaborazione con Iaad (Istituto di Arte Applicata e Design) e di Idea Institute. Molte le novita’. Nell’ambito dei combustibili gassosi, la BRC di Cherasco (Cuneo), produttore di impianti per autoveicoli, illustra (sabato 8 settembre) un sistema innovativo per le conversioni a metano in “after-market”. Nel campo della mobilita’ nei centri urbani, Vectrix presenta un maxi scooter elettrico, con una autonomia di 110km a 40km orari, pari a 5 ore di guida in citta’, velocita’ di 100 chilometri orari. “Autoeco”, patrocinata da Regione Piemonte, Provincia e Citta’ di Torino prevede convegni e dibattiti con studiosi, scienziati e personaggi noti. Tra i molti nomi annunciati anche il climatologo Luca Mercalli che parlera’ sul tema “Auto elettrica: una soluzione ai problemi di clima e petrolio”; l’americano Albert Wey che opera per il miglioramento dell’efficienza dei propulsori; il ricercatore del CNR, Mario Tozzi, noto per la sua presenza alla trasmissione “Gaia. Il pianeta che vive” che trattera’ i temi della mobilita’ sostenibile. Ad inaugurare la rassegna: l’assessore regionale all’ambiente, Nicola De Ruggiero.

tratto da AGI


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi