Eni: Scaroni, vogliamo Eni Award diventi come Nobel energia

Eni: Scaroni, vogliamo Eni Award diventi come Nobel energia

Category : Comunicazione

"A partire dal 2006 abbiamo cambiato drasticamente il modo" di fare ricerca, "rendendola un pilastro portante di tutte le nostre strategie di crescita futura", ed Eni Award "si inserisce in questo percorso di rivoluzione della ricerca Eni e di apertura della societa’ al mondo".

Lo ha affermato, nel corso della cerimonia di consegna degli Eni Award 2008 all’Accademia dei Lincei, l’a.d. del Cane a sei zampe, Paolo Scaroni, spiegando che "nelle nostre intenzioni, il premio dovra’ catalizzare intorno a se’ le migliori ricerche e i piu’ importanti scienziati al mondo nel campo dell’energia, con l’ambizione di poter diventare una sorta di Nobel dell’Energia. E le premesse ci sono tutte".

Per la prossima edizione, Eni si propone di superare i risultati del 2008 e quindi ha deciso di "aumentare di numero e valore" i premi in palio. Verranno assegnati tre premi principali: per la ricerca di frontiera sull’uso degli idrocarburi, per la ricerca sulle energie alternative e le rinnovabili, per la ricerca sulle tecnologie di protezione dell’ambiente.

Eni punta in particolar modo sulle nuove tecnologie per l’energia solare, che "oggi costa 6 volte l’energia termica". L’obiettivo deve essere quello di "chiudere questo gap" per rendere piu’ conveniente l’adozione del solare, ha spiegato il manager.

Scaroni ha poi aggiunto che "la tecnologia e’ sempre piu’ l’arma vincente" per un’azienda petrolifera che voglia incrementare la sua presenza all’estero, e "quanto piu’ il petrolio diventa difficile, tanto piu’ la ricerca e la tecnologia diventano l’arma principale". Sulla ricerca, Eni investe 1,7 miliardi di euro nel periodo 2008-2011, ma Scaroni precisa che "il problema vero non e’ quanti soldi si spendono per la ricerca, ma quanti progetti e idee si hanno. In Italia non e’ che non si faccia ricerca perche’ non ci sono i soldi, ma anche perche’ non ci sono le idee. Il vero tema -ha concluso- e’ come generare queste idee".

Articolo tratto da BorsaItaliana.it


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi