Italia – Africa: cooperazione eolico fotovoltaico

Italia – Africa: cooperazione eolico fotovoltaico

Category : Energia

tratto da Ansa.it

Nell’ambito delle attivita’ avviate dal Ministero dell’Ambiente in attuazione del Programma Medrep (Mediterranean Renewable Energy Programme) per la promozione delle energie rinnovabili nel Mediterraneo, l’Autorita’ Egiziana per l’Energie Alternative e Rinnovabili (Nrea) ha pubblicato un bando di gara per l’elettrificazione di due villaggi rurali in Egitto per mezzo di tecnologia fotovoltaica. Il Programma Mediterraneo per le Energie Rinnovabili (Medrep), lanciato dall’Italia come Iniziativa di tipo II al Vertice Mondiale sullo Sviluppo Sostenibile svoltosi a Johannesburg nel 2002, e’ stato ideato al fine di ridurre il costo delle energie rinnovabili espandendo i mercati e creando una solida base per le energie rinnovabili. I due obiettivi principali del Medrep sono quelli di fornire servizi di energia sostenibile particolarmente alle popolazioni rurali; e di contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici incrementando la quota delle energie rinnovabili nell’insieme delle energie presenti nella Regione. Il programma e’ anche finalizzato allo sviluppo di un sistema di mercato sostenibile delle energie rinnovabili nella piu’ grande Regione del Mediterraneo mediante tre attivita’ principali: creare degli strumenti finanziari e dei meccanismi per sostenere i progetti sulle energie rinnovabili; contribuire a rafforzare il quadro politico e superare le barriere che si frappongono allo spiegamento delle energie rinnovabili; e costruire un’infrastruttura piu’ solida nel settore privato tenendo presente il ruolo positivo dei ‘Certificati Negoziabili Rinnovabili’ e le ‘Riduzioni Certificate delle Emissioni’. I progetti sulle energie rinnovabili Medrep si stanno sviluppando in Algeria dove si sta mettendo a punto un parco di 240 ettari con un sistema eolico fotovoltaico per contenere la desertificazione e conservare la biodiversita’. In Egitto si sta sperimentando l’Utilizzo dell’Energia Termica Solare in localita’ di soggiorno ed in nuovi villaggi siti in aree bonificate e si sta conducendo un progetto di elettrificazione fotovoltaica Rurale. In Marocco si stanno applicando meccanismi finanziari per il riscaldamento solare dell’acqua, e’ stata avviata la promozione delle energie rinnovabili mediante il Commercio di Certificati Verdi; si stanno conducendo studi sull’integrazione dell’energia eolica nella rete nazionale elettrica ed e’ gia’ avviato lo sviluppo ed attuazione di un sistema di controllo per impianti mini-idraulici (Mhp); riabilitazione di pompe solari PV nella regione di of Ten sift Al Haouz; studi valutativi per il progetto Souss-Massa biogas. Sempre in Marocco sono stati avviati un progetto che consiste nell’unione delle tecnologie eolica e solare per il dissalamento dell’acqua e per gli impianti di pompaggio dell’acqua, per fornire acqua alle aree rurali con la possibilita’ di inserire il surplus energetico nella rete ed uno per l’efficienza energetica negli ospedali pubblici.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi