Come ridistribuire al paese Italia i risultati positivi del fotovoltaico

Sul portale web Qualenergia.it Giovanni Simoni, presidente di Assosolare, scrive un interessante e stimolante articolo su come è possibile ridistribuire agli utenti finali i risultati positivi prodotti dall’investimento del paese Italia nel settore del fotovoltaico. I risultati positivi sono generati dal gas che il paese Italia non ha dovuto comprare dall’estero per poter alimentare le centrali elettriche di tipo tradizionale.

Propone inoltre 4 possibili scenari su quello che potrà ancora essere il settore fotovoltaico da qui a qualche giorno, quando il V Conto Energia arriverà al suo ultimo kWh incentivato.

Quei numeri del solare fotovoltaico che significano risparmio per il paese

A quanto ammonta il risparmio del gas importato a fronte di una determinata potenza FV e alla luce del costo annuo degli incentivi? Un’analisi economica dimostra la convenienza degli investimenti e della spesa in incentivi fatti finora e per quelli potenziali in futuro.