Category Archives: Nucleare

Fukushima, chi ha tradito i principi “kaizen”?

Articolo di Roberto Vacca pubblicato su laStampa del 27 aprile 2011

Qualcuno ha detto: «Il nucleare è troppo rischioso, perché ha prodotto un disastro tremendo perfino in Giappone – il Paese che usa alta tecnologia di qualità eccellente. Figurarsi che accadrebbe in Italia col nostro pressappochismo».
Non è un ragionamento sensato. Alti livelli di sicurezza si garantiscono elaborando «alberi di eventi», capaci di analizzare le conseguenze di ogni possibile rischio.
Si assicurano anche costruendo «sistemi ridondanti»: in caso di guasto ogni funzione è svolta da altre unità e per altre vie. Ma in Giappone è inaffidabile proprio la rete elettrica.

“Read More”

Errori di progettazione

In questi giorni dolorosi, per quanto accaduto in Giappone: terremoto, tsunami, contaminazione nucleare è stato un susseguirsi di commenti da parte di illustri ed illuminati esperti della salute che hanno evidentemente perso il senso del loro ruolo. Per l’illustre Veronesi, ex ministro della Repubblica ed illustre oncologo, riesce a partorire una moratoria sul nucleare adducendo come motivazione che Fukushima sia stato il primo grave incidente di progettazione nucleare della storia. Per Veronesi l’errore di progettazione sta nel fatto che chi ha progettato la centrale ha tenuto conto di tsunami di minore intensità.

“Read More”

Disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell’esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare

Category : Nucleare

DECRETO LEGISLATIVO 15 febbraio 2010, n. 31 – Disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell’esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile irraggiato e dei rifiuti radioattivi, nonche’ misure compensative e campagne informative al pubblico, a norma dell’articolo 25 della legge 23 luglio 2009, n. 99. (10G0048) (GU n. 55 del 8-3-2010 – Suppl. Ordinario n.45) – note: Entrata in vigore del provvedimento: 23/03/2010

scarica pdf


Bolletta nucleare costi stellari: azione di Greenpeace su flickr

Category : Nucleare

Articolo tratto da ecoblog

Greenpeace si mobilita contro la bolletta nucleare e lo fa a modo suo, con: la bolletta nucleare non la voglio, in cui chiede il passaparola attraverso lo scatto di una foto corredato dalla bolletta, da caricare poi su flickr.

“Read More”


Un nucleare salato

Category : Nucleare

Iniziamo il 2009 con una notizia letta su qualenergia.it (di G.M.)che ha come tema il costo dell’energia prodotto con centrali nucleari.

Dai 25 ai 30 centesimi di dollaro per kilowattora, tanto costerebbe l’energia prodotta con le nuove centrali nucleari Usa. Vale a dire circa tre volte il prezzo corrente dell’elettricità nel paese. Un prezzo molto più alto di quello del kilowatt prodotto con le principali fonti rinnovabili e 10 volte superiore a quello che costerebbe risparmiare la stessa quantità di energia con pratiche di efficienza energetica. Che il nucleare non sia economicamente conveniente lo abbiamo constatato più volte su queste pagine, ma queste cifre, contenute in uno studio appena pubblicato da Climate Progress meritano di essere riportate.

“Read More”


Federutility propone un nucleare più

Category : Nucleare

Articolo tratta da e-gazette.it del 27 ottobre 2008

“Se il Paese deciderà per il nucleare, anche le nostre aziende faranno la loro parte, in accordo con il Ministero dello sviluppo economico, come hanno già fatto in passato per la produzione elettrica con l’acquisto delle Genco. Intanto, però, bisogna lavorare sulla situazione energetica attuale. Servono regole stabili e non continui provvedimenti che rendono impossibile una pianificazione industriale e mettono a rischio gli ingenti investimenti che l’energia richiede”. Questo il messaggio principale di Mauro D’Ascenzi, vicepresidente di Federutility (la federazione che riunisce le imprese dei settori idrico ed energetico) – nella relazione di chiusura del FEI – il Forum Energetico Internazionale ospitato a Pisa.

“Read More”


G8, Berlusconi:

Category : Nucleare

Articolo tratto da ilsole24ore.it

Durante il G8 si è parlato «della necessità di dare il via alla progettazione e alla costruzione di oltre mille centrali nucleari nel mondo». E l’Italia vuole fare la sua parte. Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in conferenza stampa a margine del G8 di Toyako, in Giappone.

“Read More”


Come lievitano i costi del nucleare

Category : Nucleare

Articolo tratto da QualEnergia.it

Le nuove centrali nucleari Usa costeranno il quadruplo di quanto previsto solo due anni fa. E mentre qualche società gira le spalle all’atomo, in Florida i consumatori pagheranno già dall’anno prossimo le future centrali da costruire.

Negli Stati Uniti i costi più alti del previsto di materiali e manodopera stanno mettendo a rischio il cosiddetto “rinascimento nucleare” ancora prima che inizi. Le stime delle spese per le nuove centrali che si vorrebbero costruire lievitano infatti con il passare dei mesi. I costi promessi dai conctractors che si sono proposti per la costruzione degli impianti due anni fa, circa 2000 dollari per kilowatt di potenza, da allora ad oggi si sono moltiplicati.

“Read More”


Psicologia e interessi del rinascimento nucleare

Category : Nucleare

Il ritorno al nucleare in Italia si regge su un sfondo psicologico creato ad arte che in poche settimane ha convinto politici e stampa. Un meccanismo non nuovo che si basa sulla grande forza della lobby dell’industria energetica.

Tratto da qualenergia.it

“Read More”


Nucleare: Pistorio, no a ideologia meglio risparmio e rinnovanili

Category : Nucleare

Piu’ che sul nucleare e su un dibattito che rischia di essere prettamente ”ideologico”, l’Italia farebbe meglio a puntare sul risparmio energetico e sulle fonti rinnovabili. Parola di Pasquale Pistorio, ex presidente di STMicroelectronics e membro del direttivo di Confindustria.

“Read More”


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi